Non è certo una novitĂ , i dispositivi BlackBerry 10 oltre ad avere il migliore sistema operativo per smartphone in ordine a produttivitĂ  e sicurezza, è anche “android compatibile”, e questo significa che è possibile utilizzare l’universo di applicazioni del piĂą vasto store per smartphone oltre a quelle appositamente progettate presenti sul BlackBerry World.

Oggi con il sistema operativo 10.3 è nativamente presente l’Appstore Amazon, per selezionare ed installare applicazioni android, un’altra applicazione ben nota ed utilizzata allo scopo, è “Snap”, che nell’ultima versione “Beta v. 3” ci consente di installare applicazioni prese direttamente dallo store di Google Play.

Proprio di questo store volevo “ri”parlare oggi, principalmente perché dal forum CrackBerry il “Genius” Mr. Cobalt, ha recentemente aggiornato il software da lui patchato che ci consente di avere sui dispositivi BlackBerry 10 una versione completamente funzionale del famoso Play Store di Google.

IMG_20150301_081539

Qualcuno storcerà il naso per quello che sto per dire, ma io ritengo che sia quasi obbligatorio avere questa applicazione su uno smartphone BlackBerry 10, sostanzialmente perché è l’unica opportunità per usufruire di servizi di tipo consumer che aggiunti agli ottimi servizi di tipo business, ai quali BlackBerry eccelle, ci permette di ottenere un unicum che fa dello smartphone BlackBerry 10 un dispositivo “campione del mondo”.

I servizi ai quali mi riferisco, oltre alle applicazioni ed ai giochi android, sono i film, la musica e i libri, acquistabili e consultabili dal Play Store di Google. Infatti una volta installata l’applicazione sarà possibile dai dispositivi BlackBerry 10:

  • Sfogliare i tuoi preferiti, per applicazioni, giochi, film, musica o libri;
  • Acquistare applicazioni, libri, musica o film e scaricarli, inclusi i file di dati OBB richiesti;
  • Scegliere il metodo di pagamento preferito: carta di credito, carta valore, PayPal;
  • Avere il supporto per le app acquistate, quindi gli aggiornamenti o altre informazioni;
  • Ottenere il rimborso per le applicazioni pagate (se supportato dallo sviluppatore);
  • Votare e commentare le applicazioni sullo store di Google;
  • Supporto multilingue (tutte le lingue supportate da Google);
  • Visualizzare, modificare e cancellare la cronologia di download delle app;
  • Ottenere il salvataggio dei file APK delle applicazioni scaricate;
  • Tutte le altre caratteristiche offerte dal piĂą grande Store per smartphone.

Vi dicevo all’inizio che i file da installare per avere tutto questo sono stati recentemente aggiornati, questi sono i nuovi link:

Dai server Mega (il download è piĂą facile se si installa l’applicazione MEGA sul dispositivo):

 I stessi file dai server BitCasa:

Per chi ha già installata la vecchia versione di “Play Store”, consigliamo di cancellare le tre app superate o aggiornare il solo “Google Play Store 5.2.13 (build 1)”, per chi invece esegue per la prima volta l’installazione, la procedura è la seguente:

1. Scaricare ed installare i 3 file apk acquisiti dai link sopra descritti (la sequenza non è importante).

IMG_20150301_082610

2. Creare un account Google sul dispositivo BlackBerry 10. Per fare questo occorre eseguire una delle tre applicazioni appena installate, nel dettaglio quella denominata “Google account”, e accreditarsi con il proprio account gmail esistente (nome e password). L’applicazione si chiuderĂ  se il passaggio è stato completato con successo.

IMG_20150301_080123

3. Registrare il dispositivo BlackBerry 10 con Google Play. Per fare questo occorre eseguire l’applicazione denominata “BlackBerry Google Id”, confermare le credenziali gmail e premere “Check-In” per ottenere l’ID android (se questa fase si blocca, riavviare il dispositivo e ripetere l’operazione). Chiudere l’applicazione dopo la registrazione.

IMG_20150301_081311

4. Eseguire l’applicazione “Play Store” e beneficiare di tutti i servizi dello store di Google.

Per ultima cosa, se non volete che il “Play Store” produca notifiche indesiderate o vi aggiorni le applicazioni a vostra insaputa, vi consiglio di curare le impostazioni all’interno dell’applicazione stessa.

IMG_20150301_081621

Fonte: CrackBerry.