Ecco le app Android che si integrano con BlackBerry Hub

Se non disponi di un dispositivo BlackBerry, puoi usare questa app su un dispositivo Android gratuitamente per 30 giorni. Dopo questo periodo puoi continuare a usare l’app gratuitamente, ma con qualche pubblicità.

Per rimuovere la pubblicità e sbloccare l’accesso ad altre app, abbonati a BlackBerry Hub+ dall’app o dai Servizi BlackBerry Hub+. Hub richiede l’app Servizi BlackBerry Hub+.

Se disponi di un dispositivo BlackBerry per gli smartphone BlackBerry con Android l’app è gratuita.
Organizzarsi è facile con BlackBerry Hub.
La posta in arrivo unificata è uno strumento insostituibile per gestire tutti i messaggi in un’unica posizione: e-mail, calendario, messaggi social o chiamate telefoniche. Dopo averlo provato, ti chiederai come hai potuto vivere senza BlackBerry Hub.

Ecco le app Android che si integrano con BlackBerry Hub

Hub integra perfettamente le notifiche di app come Facebook, Twitter, LinkedIn, WhatsApp, Instagram e molte altre, per consentirti di gestire i messaggi importanti e di visualizzare la cronologia delle comunicazioni.

• Gestione di vari account e-mail in Hub senza passare da un’app all’altra. BlackBerry Hub supporta gli account Gmail, Yahoo!, Outlook.com, Microsoft Exchange e molti altri provider e-mail IMAP e POP3.
• La visualizzazione delle conversazioni offre una visione d’insieme di tutti i messaggi in una sola conversazione
• Posticipo degli elementi in modo da poterli visualizzare un altro giorno, a un’altra ora o in un’altra posizione
• Selezione rapida dei destinatari delle e-mail utilizzando i contatti suggeriti
• Composizione di messaggi e-mail e post di social network o risposta diretta ai messaggi e agli inviti del calendario
• Archiviazione e-mail e gestione delle cartelle
• Ricerca di messaggi e contatti salvati direttamente sul dispositivo o sul server e-mail
• Controllo rapido nel calendario per vedere le quattro riunioni successive
• Crea visualizzazioni personalizzate per organizzare e filtrare i messaggi come preferisci
• Usa la barra di formattazione completa per evidenziare gli elementi importanti e attirare l’attenzione del lettore
• Supporta completamente la distribuzione di Android for Work e, se attivato dall’amministratore, supporta l’unificazione delle viste personali e di lavoro, pur mantenendo separata la memorizzazione dei dati.
• Fa parte di BlackBerry Hub+
Solo su dispositivi BlackBerry:
• Identificazione rapida dei messaggi da leggere mediante l’indicatore a forma di asterisco rosso BlackBerry
• Avvia Hub con il familiare gesto di scorrimento dal basso verso destra.

Ecco le app Android che si integrano con BlackBerry Hub

1 Chiamate (generiche)
2 mms-sms-conversazioni (oltre alla nativa, sicuramente textra e mysms)
3 email (generiche)

4 linkedin
5 whatsapp
6 facebook
7 pinterest
8 skype
9 instagram
10 slack
11 viber
12 messenger
13 wechat
14 line
15 line_lite
16 telegram
17 hangouts
18 twitter
19 snapchat*
20 textnow
21 skype_for_business
22 messenger_lite
23 skype_lite
24 kakaotalk
25 zalo
26 qzone
27 kik
28 qq
29 qqi
30 qqlite
31 signal
32 facebook_lite
33 teams
34 yahoo_messenger
35 remind
36 tumblr
37 xing
38 groupme
39 skype_cn
40 discord
41 reddit

*SNAPCHAT pare non funzioni quindi ve lo segnaliamo.

L’applicazione è disponibile a questo indirizzo

 

Recommended Posts
Showing 54 comments
  • David 80
    Rispondi

    Scusate ragazzi, ma perché pur essendo aggiunto account whatsapp, le notifiche conversazioni etc in Hub non vengono visualizzate? Bisogna seguire una procedura particolare?

    • custer
      custer
      Rispondi

      per quanto mi riguarda non ci sono particolari procedure da fare, devi solo verificare dalla tendina a sinistra se sia attivo l’account di whatsapp tra tutti gli altri servizi attivi (bbm messaggi email chiamate e altro).. Poi certo la funzione principale di Hub per whatsapp è quella di notificare i messaggi ricevuti, non ti aspettare di vedere in lista tutti i messaggi che hai scritto, per quello devi entrare nell’app.

      • Paolo
        Rispondi

        A me cmq sul menù a tendina a sinistra in Hub non compare WhatsApp, anche se funziona tutto dopo installaz di APK, ma le notifiche mi escono sotto la scritta Notifiche, e compare la scritta Whattsapp nella lista delle ultime notifiche. Mah non ho Whattsapp nella lista a tendina dell’hub..

        • Marco 69 PP SE
          Rispondi

          Anche a me succede esattamente così.

        • custer
          custer
          Rispondi

          Scusate.. Pensavo si parlasse dell’hub in android

      • Francesca
        Rispondi

        Whatsapp apk. Hub e notifiche. Whatsapp apk non è nello hub come quella nativa, la è solo parzialmente; non rimangono in elenco i messaggi inviati/ricevuti e le chiamate fatte/ricevute.

        In hub arrivano le notifiche a campanella gialla (che diventa grigia dopo la lettura) con possibilità di risposta diretta ossia aprendo la notifica a campanella si può leggere l.anteprima del messaggio e cliccando su si viene indirizzati direttamente alla chat del mittente. All’arrivo di un messaggio appare anche la stellina rossa sulla icona in home che sparirà non appena si aprirà l.hub

        Vi è anche la possibilità, nelle impostazioni notifiche della applicazione, di selezionare ; in tal caso, allo sblocco dello schermo ed ancora prima di entrare in hub, comparirà una finestrella di notifica con possibilità di risposta rapida.

  • custer
    Rispondi

    Io non devo vendere i blackberry, comprati quello che ti pare, però se si scrivono certe cose nei commenti di un sito che si chiama blackberryclic, penso che non ci si può aspettare baci&abbracci e condivisione da tutti. A me da fastidio che si critichi solo per il gusto di criticare accampando motivi poco plausibili.. Una volta e’ il prezzo, una volta e’ la tastiera, poi lagga poi questo e poi quello.. Poi quando si avranno motivi veri per criticare qualcosa, magari dopo aver speso trecento euro per un superequipaggiato oreo che non si aggiornerà mai più (già è stato presentato il dopo oreo) e non arriverà a metà mattina o peggio, allora andrà tutto bene.. Comunque, sulla questione, secondo me non ha senso mettere le app blackberry su altri dispositivi che non avranno il launcher blackberry e non le gestirà in modo nativo.. Con questo non dico che le app blackberry sono le migliori del mondo, anzi, magari con altro ci si troverà mille volte meglio, dico solo che non ha senso mettere l’hub su un launcher oppo che gestisce in modo diverso le email, i calendari, le rubriche e tutte le altre notifiche. Se un “oppo” viene prodotto e progettato con certe app proprie, meglio utilizzare quelle.. ho visto qualcuno che dopo anni di utilizzo di vari dispositivi Android, quando ha visto un nuovo blackberry lo ha preso per un atto di romanticismo pensando al primo smartphone avuto.. ma poi ha messo una app per cambiare la home, ha messo una app per una tastiera con cui si trova meglio, ha continuato ad usare l’app gmail perchè ormai era abituato così, lo stesso per i calendari e le rubriche, eccetera eccetera.. insomma ha cambiato la natura del dispositivo.. Per come la penso io, quello che aveva in mano non era un blackberry, ma un originale “cinesone”, in tutti i sensi visto che è anche prodotto in cina (come tutti) e a quel punto si, pure costoso.

  •  Stefano 
    Rispondi

    Uso il telefono per quel che è. Non ho bisogno di particolare segretezza o altre funzioni che non siano quelle di un buon ed onesto telefono. Il mio Z10 sta per lasciarmi e i nuovi modelli BlackBerry sono bellissimi, ma purtroppo fuori portata per me. Per le mie corde trovo assurdo, ma è un mio problema, spendere 500 o più euro per un telefono. Non ho bisogno nè tanto meno la necessita di essere sempre on line, perciò credo che dopo la bella esperienza in BlackBerry (Pearl, 8200, Bold 9900 e Z10, mi rifugeró in un Android One. Poca spesa, tanta resa. Non vorrei sollevare questioni da tifoseria, ma è mera questione economica. Un telefono mi serve e solo un telefono. Nient’altro. Rimpiangeró il mondo BlackBerry? Ne sono sicuro, ma per me è folle anche spendere più di 200€ per un telefono. 1300€ € per un iPhone è pura follia. Una paga per un telefono? Non ci sto proprio. Comunque vada viva BlackBerry.

    •  Silvana 
      Rispondi

      Stefano non sei previdente. Devi risparmiare. Oppure devi fare qualche ora di straordinario e un po’ alla volta metti da parte la somma che ti serve.
      Infine per un KeyOne o un Motion puoi fare qualche ratina.
      Fare a meno di BlackBerry non è da te, e credo che tutti l’abbiamo percepito.

    • Anthony
      Rispondi

      Cmq, il Priv ormai si trova nuovo a 200 euro e secondo me li stravale tutti….di K1 ormai si trovano ottimi usati, anche di poche settimane, a meno di 300

      • custer
        custer
        Rispondi

        Ma infatti la questione economica non regge.. Anche il dtek50.. Si trova NUOVO a 184 euro su Amazon https://www.amazon.it/dp/B01LLWO0EC/?smid=A14VOEGA849JP5&tag=idealoit-mp-21&linkCode=asn&creative=6742&camp=1638&creativeASIN=B01LLWO0EC&ascsubtag=6zdi2dncj-cy03g-JtSB7w.. E mi sembra un piu che onesto telefono

        •  Stefano 
          Rispondi

          Non mettetemi al muro per quello che sto per scrivere : ma è meglio un DTEK 50 con Android 6 o un cinesone con Oreo? La risposta sembra scontata, ma non lo è. A parte la nostra partigianeria quanto conta, nel telefono, avere l’ultima release del sistema operativo piuttosto che una più vecchia, ma ottimizata? Cioè : posso far girar bene un BlackBerry anche con un Android non ultimissimo? Attendo risposte non saette. Grazie

          • custer
            custer
            Rispondi

            Io non devo vendere i blackberry, comprati quello che ti pare, però se si scrivono certe cose nei commenti di un sito che si chiama blackberryclic, penso che non ci si può aspettare baci&abbracci e condivisione da tutti. A me da fastidio che si critichi solo per il gusto di criticare accampando motivi poco plausibili.. Una volta e’ il prezzo, una volta e’ la tastiera, poi lagga poi questo e poi quello.. Poi quando si avranno motivi veri per criticare qualcosa, magari dopo aver speso trecento euro per un superequipaggiato oreo che non si aggiornerà mai più (già è stato presentato il dopo oreo) e non arriverà a metà mattina o peggio, allora andrà tutto bene.. Comunque, sulla questione, secondo me non ha senso mettere le app blackberry su altri dispositivi che non avranno il launcher blackberry e non le gestirà in modo nativo.. Con questo non dico che le app blackberry sono le migliori del mondo, anzi, magari con altro ci si troverà mille volte meglio, dico solo che non ha senso mettere l’hub su un launcher oppo che gestisce in modo diverso le email, i calendari, le rubriche e tutte le altre notifiche. Se un “oppo” viene prodotto e progettato con certe app proprie, meglio utilizzare quelle.. ho visto qualcuno che dopo anni di utilizzo di vari dispositivi Android, quando ha visto un nuovo blackberry lo ha preso per un atto di romanticismo pensando al primo smartphone avuto.. ma poi ha messo una app per cambiare la home, ha messo una app per una tastiera con cui si trova meglio, ha continuato ad usare l’app gmail perchè ormai era abituato così, lo stesso per i calendari e le rubriche, eccetera eccetera.. insomma ha cambiato la natura del dispositivo.. Per come la penso io, quello che aveva in mano non era un blackberry, ma un originale “cinesone”, in tutti i sensi visto che è anche prodotto in cina (come tutti) e a quel punto si, pure costoso.

            •  Stefano 
              Rispondi

              Probabilmente ho sbagliato e chiedo scusa a tutti. Amministratore e utenti. Sono e rimango un utente BlackBerry. Alla fine del mio Z10 credo acquisterò un DTEK 50. Ottimo telefono a spesa affrontabile dallo scrivente.

              • custer
                custer
                Rispondi

                Per quanto mi riguarda non hai niente da farti scusare, abbiamo avuto solo un normalissimo scambio di opinioni. Se posso permettermi di darti un consiglio, prendi in considerazione il Motion. Oggi lo si prende nuovo su ePrice a 415 euro (https://m.eprice.it/smartphone-BLACKBERRY%20-%20DEVICES/d-11326394?meta=TRVP_mp) ed eprice è un venditore affidabile come puoi vedere qui https://it.trustpilot.com/review/www.eprice.it. Se lo si trova nuovo a quel prezzo, penso che su ebay puoi trovare degli ottimi usati a 300 euro. Per te che stai usando uno Z10 non potrai non apprezzare il Motion perchè tra le tante qualità ha una durata della batteria fuori dal comune.

              • Raffaele
                Rispondi

                ciao Stefano io lo acquistato a 154,99 sul sito Tumatu sono stati super veloci..

                • Fabio
                  Rispondi

                  159 €?? Come hai fatto?

                  • Raffaele
                    Rispondi

                    cercando su ebay ho trovato questo prezzo e un azienda di Caserta e lo preso subito..

                •  Stefano 
                  Rispondi

                  Il DTEK 50?

              •  Silvana 
                Rispondi

                Ahmmo’ si. Hai fatto inquietare Custer però.
                Stefano resta autentico!! Te lo dice una persona che per non aver voluto mai inquinare lo z10 ha prolungato non solo la sua vita ma lo ha messo in condizione di girare abbastanza bene l’unica APK necessaria :
                Whatsapp!!

            •  Silvana 
              Rispondi

              Approvo in toto e quoto lo sforzo per far capire quanto “moglie e buoi dei paesi tuoi” abbia un valore intrinseco speciale: fedeltà alle proprie tradizioni e abitudini che si conoscono da generazioni.
              Tutto ciò che è diverso, applicazioni di altra provenienza o dispositivo diverso da BlackBerry , può creare attriti e incomorensione sul piano della funzionalità tecnica.
              Per aver cambiato la sola leva di cambio sulla mia classe A, mi ritrovo a dover insistere per far entrare la marcia. Banalità assoluta, eppure…

    • Frank65
      Rispondi

      Giusto discorso!!!! Comunque….su Ebay trovi Z10 o Z30 nuovi fiammanti a molto meno di 100 euro. Sono ancora i migliori, no?

  •  Silvana 
    Rispondi

    Stiamo riprendendo quota.?
    W il KO.
    Ho letto stamane un articolo di Google alerts, sulla grande performance della CPU 625 adottata anche da HTC su proprio dispositivo da presentare al prossimo Mwc 2018.
    Avanti così. Buona domenica!

  • Mauro Marchi
    Rispondi

    @ Custer grazie per la collaborazione ciao

  • Mauro Marchi
    Rispondi

    @ Custer grazie per la collaborazione ciao

  • Mauro Marchi
    Rispondi

    @custer ho un PassPort “l’ultimo degli immortali” strumento di lavoro validissimo – Android è all’altezza o sarà un dawn grade operativo? il mio utilizzo prevalente è di posta elettronica,ma le società prodotto con cui collaboro non hanno app OS10,lo stesso Bloomberg non gira più; sono consulente finanziario ciao

    • custer
      custer
      Rispondi

      Io sono sicuro che dopo un primo periodo di disorientamento, con il keyone, per uso lavorativo, ti troverai benissimo. Il keyone non è solo un dispositivo android è anche un BlackBerry (checché se ne dica, per me è attualmente il più bello) con tutte le applicazioni native bb che ormai sono tantissime e consentono di ottimizzare al meglio il dispositivo. Per quanto mi riguarda, io confermo tutto quello che ho scritto in questo articolo http://www.blackberryclic.com/2017/06/11/dieci-motivi-per-cui-mi-piace-il-mio-keyone/ , quindi non ripeto qui i pregi del Keyone !!

  • Mauro Marchi
    Rispondi

    @custer risposta precisa e esauriente,grazie – chiamo il cliente e lo blocco

  • Mauro Marchi
    Rispondi

    @ Custer ho il Passport vorrei passare al Keyone 64GB 4 RAM – un collega mi ha offerto il dispositivo praticamente nuovo a € 250 è un Silver 32GB 3RAM – è un dawn grade accettabile? la capacity potrei ristabilirla con una micro SD? grazie

    • custer
      custer
      Rispondi

      In questo momento un keyone nuovo a meno di 400 euro, non lo trovo.. Quindi se hai la garanzia che e’ come nuovo, per me e’ una ottima occasione. Per il discorso ram e memoria interna, io non credo che nell’uso quotidiano tra un Black e un Silver ci sia tanta differenza.. Ad esempio la memoria interna, io oggi ho un motion che ha la stessa memoria interna di un keyone (32 giga), ho controllato ora e sto usando 13,20 giga di 32, naturalmente e’ aggiornatissimo ed ho installato una buona dotazione di app (79). A questo serve la memoria interna, sistema operativo e app.. Non devi pensare agli iphone o altri dispositivi che non hanno la possibilità di una scheda di memoria dove mettere le foto, i video, film, documenti ecc.. Quindi 32 o 64 giga per me differenza zero!.. Per quanto riguarda la Ram, io per sfizio la controllo spesso, il mio motion ha 4 giga di ram, poco dopo l’accensione ho un uso di 1,7 giga circa.. Poi durante la giornata circa 2 giga con punte di 2,2 ma mai oltre.. I processi in background e le app che stiamo utilizzando, usano la Ram, anche in questo caso se avessi in dotazione 3 Giga, sarebbe per me uguale.. Io ho avuto il keyone dalla sua primissima uscita fino ad un paio di mesi fa, e mai ho avuto la sensazione che fosse in difficoltà per mancanza di Ram.. Del resto questa questione della ram a me pare molto montata, stanno uscendo dispositivi con ram spropositata, ma davvero l’uso di uno smartphone richiede tutta questa ram? Se vediamo gli iphone x che tutti indicano come il massimo della tecnologia (e su questo si potrebbe aprire un dibattito) al suo interno ha 3 giga di ram, e allora? Per me Molto dipende anche dall’ottimizzazione, purtroppo le applicazioni fatte da Google e gran parte di quelle installabili dallo Store, sono fatte male o malissimo, anche una stupida applicazione per il meteo consuma risorse in modo assurdo, per sincronizzarsi ogni cinque minuti se non meno, per scaricarsi la pubblicità di Google adsense (presente in quasi tutte le apps), per riferire a non si sa chi la tua posizione, ecc. Ecc. Quindi il consiglio che diamo sempre, e’ quello di tenere nel dispositivo le app che si usano e togliere quelle invasive di Google o fatte male, altrimenti anche i 4 giga di ram del Black diventano pochi.

  •  Silvana 
    Rispondi

    Se l’hub BlackBerry può ospitare tutte le applicazioni elencate, che sono tante e tutte per i social, vuol dire che passi avanti in direzione dei consumer ne sono stati fatti tanti e in pochissimo tempo.

  • Marco 69 PP SE
    Rispondi

    Scusate il fuori tema: i mess vocali con whatsapp su Keyone si riescono a fare come su Passport , cioè tenendo premuta la barra spaziatrice?? Troppo comodo… Grazie

    • custer
      custer
      Rispondi

      Nella quarta colonna in basso della tastiera del KeyOne, a sinistra della barra spaziatrice, c’è il pulsante per attivare la dettatura vocale. Considera che il tasto della barra spaziatrice del Keyone ha il riconoscimento dell’impronta digitale, tra l’altro è veramente infallibile e utile da utilizzare frontalmente.

  • emanuel
    Rispondi

    Ciao ragazzi, avrei bisogno di un informazione.
    penso di avere qualche problema di batteria nel Priv (oltre al problema di non riuscire a completare l’aggiornamento di sistema dal 5 al 6) è mai possibile che con la batteria non riesco ad andare oltre le 12 ore di utilizzo? con lo stesso identico utilizzo il mio vecchio Passport mi portava ben oltre queste ore. sono sempre più convinto di aver preso una ciofeca di telefono. Chiedo aiuto a voi!!!

    • custer
      custer
      Rispondi

      Il fatto di non aver ancora aggiornato il priv al 6, è una cosa grave e sicuramente influisce sulla stabilità del dispositivo e quindi anche sui consumi. Sono sicuro che il Priv sarà spesso molto caldo. Insomma ti mancano quasi due anni di aggiornamenti considerando che il primo android 6 stabile è datato maggio 2016. Ci sono diverse procedure per formattare il dispositivo, il più semplice è un ripristino di fabbrica, ma se non ti dovesse andare a buon fine, fai un autoloader così come descritto in questa pagina ufficiale BlackBerry https://us.blackberry.com/support/smartphones/Android-OS-Reload .. oppure mandamelo che te lo configuro io, una cosa è certa, non puoi utilizzarlo con un sistema operativo così vecchio e con un aggiornamento interrotto.

      • emanuel
        Rispondi

        in risposta a Custer.
        Già provato a fare un reset di fabbrica, non cambia nulla.
        Purtroppo per un autoloader non sono molto pratico e per giunta non ho un PC per poter fare questa operazione. Come faccio a mandartelo? Via posta?

        • custer
          custer
          Rispondi

          Se ti fidi.. Si, pacco a uno o due giorni tracciato, poi io te lo rimandarei senza problemi con lo stesso mezzo appena ripulito e aggiornato.. Se vuoi contattami in privato

  • emanuel
    Rispondi

    Come faccio a contattarti in privato?

  • Marco 69 PP SE
    Rispondi

    Se ho ben capito, l’Hub BlackBerry su altre marche non ha forse tutte le funzioni che invece troveresti gratuitamente su di un telefono blackberry… Attendiamo conferma da chi li ha provati entrambi..

    • custer
      Rispondi

      Su altre marche non è gestita e integrata ad altre apps nativamente, inoltre ci sono delle differenze, ad esempio solo con i dispositivi BlackBerrry è possibile l’identificazione rapida dei messaggi da leggere mediante l’indicatore a forma di asterisco rosso. Su altre marche l’HUB si può usare gratuitamente per 30 giorni. Dopo questo periodo si può continuare a usare l’app gratuitamente, ma con qualche pubblicità. Per rimuovere la pubblicità e sbloccare l’accesso ad altre app, occorre abbonarsi dai Servizi BlackBerry Hub+.

  • Roberto Marino
    Rispondi

    non sono mai riuscito a mettere il account Gmail in Hub!!!

    • custer
      custer
      Rispondi

      Un consiglio, se usiamo l’hub per la posta elettronica, eliminiamo e disinstalliamo l’app gmail.. Altrimenti e’ solo uno spreco di risorse, le email ci arriverebbero con notifiche doppie, sia da gmail che da Hub.. Poi in hub aprendo la tendina a sinistra, premiamo “+” all’altezza di account e ci verrà chissà la email da aggiungere.. Quelle di gmail sono facili da inserire in quanto l’autenticazione avviene da browser in automatico.. Finita la registrazione, come per tutti gli account, stiamo attenti a cosa sincronizziamo (impostazioni / account / account blackberry hub+), calendario, contatti, ecc.

  • Davide K1
    Rispondi

    @gianluigi io sul mio keyone non riesco ad attivare hub con il gesto di scorrimento… e mi spiace molto!! ho provato a cercare una qualche attivazione nelle impostazioni, ma non ho trovato nulla… purtroppo non trovo che sia all’altezza dello hub di bb10. i messaggi in uscita in whatsapp e in BBM (!) non vengono visualizzati (gli SMS per esempio sì) e se segno un messaggio come non letto tramite il gesto di scorrimento (questa sì è un’ottima funzione) whatsapp non recepisce il comando e appena apri l’applicazione ti trovi il messaggio ancora da leggere… tante cose buone, per carità, ma mi sembra ci sia ancora lavoro da fare. saluti a tutti

  • Gianluigi
    Rispondi

    Qualcuno può confermare che solo per i terminali BlackBerry funziona: “Avvia Hub con il familiare gesto di scorrimento dal basso verso destra” ?

    • custer
      custer
      Rispondi

      io credo sia solo questione di abitudine.. poi come capita spesso, quando si prende familiarità con un gesto, magari si scopre che è più comodo avere l’Hub in altri modi.. ad esempio si può impostare l’apertura dell’Hub con il tasto “cortesia” presente in tutti i nuovi BlackBerry, il tasto messo apposta per essere configurato con l’applicazione o il servizio che più ci fa comodo. Questo ci permetterebbe di aprire l’hub semplicemente premendo il tasto, indipendentemente da quello che stiamo facendo o visualizzando.. Senza parlare poi che ogni tasto della tastiera del KeyOne può essere facilmente impostato per avviare qualsiasi app o servizio, quindi basterebbe impostare ad esempio il tasto “H” per aprire in qualsiasi momento l’Hub.. oppure si potrebbe usare il widget dell’hub per impostare a tutta pagina la sua visualizzazione, in questo modo con il gesto dello scorrimento si passerebbe dalla pagina home all’Hub, in modo simile ai dispositivi bb10.. insomma sotto questo punto di vista, i dispositivi BlackBerry android sono molto più versatili e configurabili per le proprie esigenze.

      • Gianluigi
        Rispondi

        Ho ancora il passport e non ho mai usato un android. Sto pensando al motion ma volevo capire se sia “utile” spendere quasi 200 euro in più per un blackberry piuttosto che un altro qualsiasi implementandolo poi la suite hub

        • Marco 69 PP SE
          Rispondi

          Se ho ben capito, l’Hub BlackBerry su altre marche non ha forse tutte le funzioni che invece troveresti gratuitamente su di un telefono blackberry… Attendiamo conferma da chi li ha provati entrambi..

          • custer
            custer
            Rispondi

            Su altre marche non è gestita e integrata ad altre apps nativamente, inoltre ci sono delle differenze, ad esempio solo con i dispositivi BlackBerrry è possibile l’identificazione rapida dei messaggi da leggere mediante l’indicatore a forma di asterisco rosso. Su altre marche l’HUB si può usare gratuitamente per 30 giorni. Dopo questo periodo si può continuare a usare l’app gratuitamente, ma con qualche pubblicità. Per rimuovere la pubblicità e sbloccare l’accesso ad altre app, occorre abbonarsi dai Servizi BlackBerry Hub+.

  • Riky
    Rispondi

    a me nn e’ arrivato l aggiornamento.. priv

  • Jericho
    Rispondi

    Quindi adesso anche telegram è finalmente integrabile in hub? Bene.

Leave a Comment