BlackBerry Mobile: “non siamo per tutti”, ma “siamo qui per restare

TCL ha introdotto BlackBerry KEYone al MWC 2017 e ora, un anno dopo, si ha un’idea di quanto bene il dispositivo è stato venduto, oltre a esaminare le prospettive dell’azienda.

BlackBerry Mobile: “non siamo per tutti”, ma “siamo qui per restare”,  stiamo riportando le dichiarazioni, ed un breve bilancio di Francois Mahieu, Global General Manager BlackBerry Mobile, del MWC 2018.

KeyOne lanciato nel 2017, durante MWC a Barcellona, ​​ed è ora presente nei maggiori mercati mondiali. Non male per un dispositivo QWERTY.

KeyOne e di BlackBerry Motion completamente touch non sono altro che una goccia nell’oceano, ma l’azienda vuole offrire più dispositivi premium.

Non hai bisogno di mille telefoni … per avere successo”

Francois Mahieu, BlackBerry Mobile

Abbiamo visto visto OnePlus e Honor hanno avuto discreti livelli di successo con un numero limitato di offerte di hardware, e la porta è aperta affinché BlackBerry Mobile possa fare lo stesso.

Questo è particolarmente vero nel mondo delle imprese, dove il marchio BlackBerry sta tornando a vedere risultati dopo alcuni anni di buio.

“Non puoi semplicemente offrire un’opzione per la tastiera ai dipendenti, devi offrire loro una scelta tra full touch e tastiera.”

Non solo chi è fedele a BlackBerry sta acquistando i telefoni,  il 50% delle vendite sono per le persone provenienti da altri dispositivi Android o iOS.

Non in una corsa verso l’alto

“Una quota di mercato del 3-5% nel livello premium è una bella quota”, afferma Mahieu, “e mostra che stiamo andando nella giusta direzione: sappiamo che conquistare la quota di mercato dei due giganti non è facile”.

Stiamo cercando di recuperare gli utenti persi quando i telefoni BlackBerry di vecchia data, tante ragioni ma principalmente  l’offerta di app dei concorrenti, ha costretto gli utenti a lasciare la piattaforma, anche se  piaceva la tastiera fisica.

C’è ancora un certo livello di promozione, tuttavia, poiché BlackBerry Mobile sta scoprendo che in alcuni mercati le persone non sanno ancora che i telefoni più recenti funzionano su Android e quindi hanno tutte le app di cui hanno bisogno.

“Stiamo pazientemente costruendo il marchio BlackBerry “, conclude Mahieu.

“Non pensiamo che il momento sia ancora giusto per portarci ad un livello molto più alto, poichè i semi del successo sono stati piantati”.

Resta da vedere se quei semi sono sufficienti per rinvigorire veramente il marchio. È improbabile che veda lo stesso successo degli altri Brand, ma con una prospettiva più strategica, BlackBerry sembra ormai essere tornata in pista.

 

Recommended Posts
Showing 28 comments
  • Paolo B
    Rispondi

    Ok, solo che non ho capito perché non si apre quella per “cellulare”.

  •  Cristian 
    Rispondi
  • bertos_8
    Rispondi

    OT download aggiornamento su keyone!

  • Marco 69 PP SE
    Rispondi

    OnePlus e Honor per avere un discreto successo penso che almeno si facciano trovare negli scaffali di un negozio… BlackBerry io non ne ho mai visto uno in vetrina… a volte sembrano pure difficili da trovare on line… che si F — -O

  • Jericho
    Rispondi

    Sa BB facesse un’operazione simile a quella effettuata con Apple con iPhone SE (cioè prendere un vecchio dispositivo compatto, iPhone 5/5s, e riproporlo in versione aggiornata, iPhone SE appunto), ma con lo Z10 (cioè design e grandezza simili, ma con BB Android) sarei il primo a tornare in casa BB, nonostante Android.

    Attualmente possiedo proprio l’iPhone SE (più un Classic nel cassetto, R.I.P. 🙁 ).

    Sono sicuro che anche Silvana apprezzerebbe 🙂

  • francesco
    Rispondi

    Se il prossimo BB fosse un dispositivo con una buona/ottima fotocamera e un prezzo non sparato a caso, ma ponderato per bene, penso che possano avere un discreto successo. Alla faccia degli italioti mangiatori di mele

  • Paolo B
    Rispondi

    OT: Scusate, ma a me non funziona più il traduttore Google ( si apre parzialmente, quindi di fatto non utilizzabile; il motore di ricerca Google funziona regolarmente). A qualcuno risulta qualcosa di simile?

  • Paolo B
    Rispondi

    Ok, solo che non ho capito perché non si apre quella per “cellulare”.

  • Paolo B
    Rispondi

    OT: Scusate, ma a me non funziona più il traduttore Google ( si apre parzialmente, quindi di fatto non utilizzabile; il motore di ricerca Google funziona regolarmente). A qualcuno risulta qualcosa di simile?

    •  Cristian 
      Rispondi

      Clicca su versione classica ed appare completo.

  • Jericho
    Rispondi

    Sa BB facesse un’operazione simile a quella effettuata con Apple con iPhone SE (cioè prendere un vecchio dispositivo compatto, iPhone 5/5s, e riproporlo in versione aggiornata, iPhone SE appunto), ma con lo Z10 (cioè design e grandezza simili, ma con BB Android) sarei il primo a tornare in casa BB, nonostante Android.

    Attualmente possiedo proprio l’iPhone SE (più un Classic nel cassetto, R.I.P. 🙁 ).

    Sono sicuro che anche Silvana apprezzerebbe 🙂

    • Frank65
      Rispondi

      Eh si….sarebbe davvero un’ottima idea. Potrei quasi pensare di lasciare il mio grande Z10. Impareggiabile per dimensioni, leggerezza e manovrabilità. Poi…diciamo la verità: a che serve un display grandissimo quando se metti uno Z10 “in orizzontale ” riesci a leggere benissimo qualsiasi file ed a vedere bene qualsiasi video?

      • francesco
        Rispondi

        fate i conti senza l’oste.. BB10 praticamente non aveva app, se passate ad Android vi si apre un mondo (anche escludendo le cazzate) questo porta ad un utilizzo più intenso, che chiede una batteria di dimensioni maggiori, e allora o fai un mattone con uno schermo piccolo, o fai una piastrella che almeno ha uno schermo migliore. Inutile dire che le dimensioni del mio dtek50 tirando le somme sono meglio del mio vecchio z10, anche la tastiera è più fruibile, oggi farei una fatica boia ad usare quella dello Zio

        • Frank65
          Rispondi

          Ok Francesco, discorso condivisibile. Domanda: come va con la batteria del DTek50? Meglio o peggio dello Z10?

          • francesco
            Rispondi

            con uso intensivo arrivo al pelo, certo se usi maps hai un battery draining spaventoso ( ma sono in macchina no? con possibilità di caricare), il mio zio è morto 2 anni fa, ultimamente usavo z30 con dimensioni simili al dtek50 (ottima batteria con 0 app) pensavo più alla batteria del motion (che però per me è troppo grande, non lo comprerei mai)

            • Frank65
              Rispondi

              Grazie Franccesco. Per ora mi tengo stretto il mio Z10, ma il DTEK 50 per ora mi pare l’unica alternativa possibile. Ovviamente parere assolutamente personale.

    •  Silvana 
      Rispondi

      Jericho lo schermo più grande direi che è molto comodo. Quello che vorrei è il full touch e le gestures identiche a quelle dello Z10.

      • Jericho
        Rispondi

        Lo z10lo stai ancora usando come telefono principale? Ormai hai tutte app Android? E come batteria riesci ad arrivare fino a sera?

  •  Cristian 
    Rispondi
    •  Silvana 
      Rispondi

      “proteggere i beni degli azionisti e la proprietà intellettuale è il lavoro di ogni amministratore delegato, non è al centro della strategia di BlackBerry”.
      Giustissimo!

      •  Silvana 
        Rispondi

        Epperò guadagnarci qualche dollarino non guasta affatto.
        Ci vuole rispetto per il lavoro degli altri e se Zuckerberg non lo capisce da solo, via alle vie legali!

        •  Cristian 
          Rispondi

          Concordo appieno

  • Marco 69 PP SE
    Rispondi

    OnePlus e Honor per avere un discreto successo penso che almeno si facciano trovare negli scaffali di un negozio… BlackBerry io non ne ho mai visto uno in vetrina… a volte sembrano pure difficili da trovare on line… che si F — -O

  • bertos_8
    Rispondi

    OT download aggiornamento su keyone!

    •  Cristian 
      Rispondi

      Quale aggiornamento sul k1?

      • bertos_8
        Rispondi

        AAV119

        •  Cristian 
          Rispondi

          Ah ok l’avevo già scaricato 10 gg fa. Cmq grazie dell’info!

  • francesco
    Rispondi

    Se il prossimo BB fosse un dispositivo con una buona/ottima fotocamera e un prezzo non sparato a caso, ma ponderato per bene, penso che possano avere un discreto successo. Alla faccia degli italioti mangiatori di mele

Leave a Comment