L’aggiornamento Oreo per il Keyone è pronto

L’ultima build Oreo (beta ABD796) ricevuta ieri dai Beta Tester possessori del Keyone, è certificata, e quindi questa dovrebbe essere la versione finale del rilascio.


Finora, le prime impressioni ricavabili dai forum bbbeta e crackberry, riferiscono di un sistema operativo “buttery”, quindi burroso, liscio, senza particolari bug rilevati.

Questo è il messaggio ricevuto dai BetaTester:

Un nuovo aggiornamento è ora disponibile per il tuo BlackBerry KEYone. Se hai già effettuato l’aggiornamento a Oreo, questo dovrebbe essere un piccolo aggiornamento patch (~ 60 MB). Se stai ancora utilizzando Nougat, dovrai prima completare l’aggiornamento a ABD301, quindi il piccolo aggiornamento a questa build. La nuova build è 8.1.0. ABD796. Contiene una serie di piccole modifiche che riguardano il WiFi, il lettore di impronte digitali e il supporto per alcune reti di gestori.

Appena avremo disponibile un Autoloader “testato” di questa versione, la pubblicheremo, in modo che tutti i possessori del Keyone possano aggiornare il proprio dispositivo al sistema operativo Oreo 8.1 quanto prima. Comunque ormai siamo persuasi che è una questione di giorni e presto l’update arriverà via OTA in tutti i Keyone,

Intanto per il Key2 è disponibile l’Autoloader universale con la patch di agosto ABE181, scaricabile da qui https://mega.nz/#

Recommended Posts
Showing 8 comments
  • giuseppe
    Rispondi

    buongiorno io ad oggi non ho ricevuto nulla sul mio K1.

    • custer
      custer
      Rispondi

      le strade sono due.. la prima (quella più sicura) è attendere che ti arrivi l’aggiornamento via OTA dal gestore.. la seconda è quella di installare l’Autoloader ADB796 che contiene l’aggiornamento a Oreo. Se ti sei stancato di aspettare e vuoi procedere (a tuo rischio) all’aggiornamento, dovresti fare queste attività: 1) scaricare sul PC il file Autoloader da questo link https://mega.nz/#!wE1nQbIL!A7M_BrqwGCds8bUB7AomXZWC2nNFcgnXBD45oY35FoQ ; 2) Estrarre il file “zip” scaricato; 3) Spegnere il telefono; 4) Tenere Premuti assieme i tasti alimentazione e volume basso, finché non vedi la schermata del bootloader del Keyone; 5) Collegare il Keyone al computer; 6) Apri la cartella del PC in cui hai estratto il file scaricato e da qui selezioni flashall.bat e premi invio. Il resto avviene in automatico, all’inizio potrebbe chiederti la password ma se la togli prima di procedere è meglio. Alla fine della procedura il Keyone si riavvia come la prima volta che lo hai acceso, quindi senza app e dati che hai introdotto, ma come sistema operativo avrà l’Oreo 8.1.

      • giuseppe
        Rispondi

        grazie, ci provo

        • custer
          custer
          Rispondi

          La procedura e’ semplice, sono sicuro che non avrai problemi. Chi sta usando oreo riferisce di notevoli miglioramenti.. Fa sapere !

  • Alberti
    Rispondi

    Fatto. Effettivamente sembra migliorato tutto, sono curioso di vedere se la batteria è ulteriormente autonoma. Bene così.

  • Pieffe
    Rispondi

    avendo la Beta sul Keyone, confermo la “burrosità” . migliorato anche il funzionamento del riconoscimento d’impronte

  • ch1ara*dtek60
    ch1ara*dtek60
    Rispondi
  • ch1ara
    ch1ara
    Rispondi

    Io non ho ricevuto nessun aggiornamento di luglio spero per agosto che ci sia per il dtek60 ed è più nuovo rispetto al K1. beati voi del k1, buon aggiornamento.

Leave a Comment