Temi black per le app BlackBerry Android

Novità in arrivo per parecchie app BlackBerry Android, anzi per chi ha scelto il programma “beta tester” queste novità sono già arrivate e se come me prediligi lo sfondo scuro nelle applicazioni, alcune di queste novità ti faranno sicuramente molto piacere.

Infatti, dopo aver attivato il tema scuro nelle impostazioni dell’ Hub, del BlackBerry Luncher e dello sfondo chat BBM, ora è possibile selezionare questo tema anche per altre app Blackberry, ma le ultime novità non si fermano qui, nel dettaglio riguardano:

Hub

  • Visualizza i messaggi dei tuoi contatti e conversazioni più importanti con Priority Hub;
  • Integrazione supportata per WhatsApp Business;
  • Integrazione supportata per chat Reddit e messaggi di gruppo;
  • Gli amministratori possono utilizzare un ID applicazione Azure per autorizzare BlackBerry Hub per gli account Microsoft Office 365.

Calendario

  • Tema scuro per utilizzare l’app Calendario con testo chiaro su uno sfondo scuro;

Contatti

  • Tema scuro per utilizzare l’app Contatti con testo chiaro su uno sfondo scuro;
  • Possibilità di scegliere le informazioni del contatto da includere quando si condivide un contatto.

Attività

  • Tema scuro per utilizzare l’app Attività con testo chiaro su uno sfondo scuro

Note

  • Tema scuro per utilizzare l’app Notes con testo chiaro su uno sfondo scuro.

Chi non è iscritto nel programma beta, e non vuole aspettare qualche giorno per ricevere queste novità, di seguito si riporta il link e la guida per attivarsi come beta tester.

https://bbbeta.centercode.com/home.html

 

Recommended Posts
Showing 5 comments
  • Stefano fiori
    Rispondi

    :

  • david80
    Rispondi

    Ciao Custer speravo in un tuo articolo recente. Ho preso da tre gg il key2 passando da un Passport. Il passaggio è stato un po’ traumatico ma me lo aspettavo. tuttavia il reale problema che sto incontrando è con la tastiera. Sto notando grosse imprecisioni quando faccio la scelta della parola suggerita utilizzando la tastiera col movimento in alto. spesso non è sensibile, altre volte scrive delle parole non suggerite. inoltre quando devo cancellare velocemente con il tipico movimento indietro veloce o non recepisce il comando o scrive delle parole incomprensibili. Ora non capisco se devo configurare in qualche modo la tastiera o se è un problema del device. in tal caso lo porterei subito al negozio dove l’ho acquistato. Le stesse imprecisioni le fa anche nei test…. Hai qualche suggerimento per me? grazie mille. David

    • custer
      custer
      Rispondi

      Io non sarei troppo preoccupato per una serie di motivi.

      1) Prima cosa, per quanto la tastiera del Key sia simile a quella del Passport, non è uguale, per me ci devi prendere mano ancora qualche giorno, per acquisirne la giusta sensibilità, soprattutto per quanto riguarda lo strisciamento della cancellazione o del trasporto della parola.

      2) Il key2 ha oreo e questo sistema operativo è alla prima patch per BlackBerry. Io non so che aggiornamento hai (lo puoi verificare digitando dalla tastiera telefonica questo codice: *#837837# o *#TESTER#), nel mio ho installato il software ABE181 del 5 agosto, penso tu avrai la prima versione ABA082 del maggio scorso.. A mia sensazione, l’aggiornamento ha molto migliorato l’uso della tastiera e credo che migliorerà ancora con le prossime patch, è stato così fin dal Priv.

      3) Per configurare la tastiera BlackBerry devi portarti a questa schermata.. impostazioni .. sistema .. lingua e immissione .. impostazioni tastiera .. tastiera BlackBerry .. da questa posizione ti consiglio di impostare come preferisci “suggeriento e correzione”.. soprattutto la correzione automatica, la metterei debole o la disattiverei proprio, altrimenti ogni volta che premi lo spazio inserisce nella frase che scrivi il suo suggerimento e lo fa senza “avvertirti” con una vibrazione.. Questa è una cosa che con il passport non accadeva e la conseguenza è che credi di aver scritto una frase, e invece ti ritrovi la stessa stravolta dai sui suggerimenti inseriti.

      • david80
        Rispondi

        ciao Custer, ora seguo le tue indicazioni e ti faccio sapere come va. approfitto di te anche per un’altra cosa… Non riesco a configurare il tasto un comodità, entro nelle impostazioni ma pur scegliendo una delle opzioni riportate il tasto è “muto” …passami il termine. c’è qualche azione che devo fare previamente? grazie ancora. D

        • custer
          custer
          Rispondi

          Il tasto cortesia, nelle prime versioni del Dtek o del Keyone o del motion era molto semplice da configurare, lo si poteva associare ad una sola funzione. Ora nel Key2 lo hanno arricchito di tante possibilità, soprattutto è configurabile per quattro diverse “situazioni” che il telefono riconosce. Se ci so trova in: 1) condizione normale; 2) in automobile; 3) in riunione; 4) in casa. E oltre questo, per ogni situazione lo si può configurare in modo che esegua fino a tre diverse funzioni, ovvero premendo il tasto cortesia comparirà una tendina in prossimità del tasto con i tre comandi attivabili da scegliere.
          La configurazione comunque è abbastanza intuitiva, all’interno di impostazioni si seleziona “collegamenti rapidi e gesti”, quindi “tasto comodità”. Ora per attivare una semplice funzione, si preme sopra la scritta “profilo normale”, lo si attiva e si associa il tasto cortesia al comando, premendo sopra “+ aggiungi nuovo collegamento rapido”. Una volta premuto si può associare il tasto a: 1) una applicazione di quelle installate; 2) una chiamata rapida di un contatto; 3) all’invio di un sms o una email di un contatto; 4) ad una scorciatoia. Soprattutto questa ultima possibilità è per me molto utile, in quanto puoi associare il tasto ad esempio per avere in modo rapido la registrazione di un video o lo scatto di un selfie senza passare per l’applicazione della fotocamera, oppure ad esempio attivare o disattivare il bluetooth o il wireless o la torcia o il tastierino del telefono o qualsiasi comando del dispositivo.

Leave a Comment