BlackBerry ha ora annunciato che continuerà a supportare l’infrastruttura e i servizi critici per BlackBerry 10 e l’accesso alla rete per i dispositivi BBOS oltre il 2019.

Un’ottima notizia per chi usa questi dispositivi, l’azienda si è resa conto di quante persone apprezzano li usano, ed ha deciso di non mollare.

Attraverso il blog ufficiale del brand l’azienda fa sapere ai propri utenti queste ultime novità.

Abbiamo prodotto i nostri ultimi dispositivi BB10 e BBOS nel 2015 e, in tutto il mondo, i nostri sforzi ora crescono e si evolvono come società di sicurezza informatica e software. Nel 2017, tuttavia, abbiamo promesso ai nostri clienti almeno altri due anni di supporto per BB10 e almeno due anni di accesso alla rete BlackBerry per i dispositivi BBOS. Oggi possiamo dire con orgoglio che stiamo estendendo tale impegno e continueremo a supportare infrastrutture e servizi critici per BB10, nonché l’accesso alla rete per i dispositivi BBOS oltre la fine del 2019.

È una testimonianza della durata dei nostri progetti e della fedeltà al marchio che ci sono ancora milioni di persone che utilizzano attivamente i dispositivi BB10 e BBOS, alcuni dei quali hanno più di 10 anni.

Novità da BlackBerry per BB10 e alcune modifiche per BlackBerry Legacy ServicesTuttavia, a partire da giovedì 1 agosto, due servizi su questi telefoni non saranno più accessibili ai consumatori a seguito delle decisioni prese dai nostri partner di terze parti.

Innanzitutto, Twitter ha richiesto a BlackBerry di rimuovere le app BBOS e BB10 Twitter da BlackBerry World mentre stanno chiudendo i servizi che consentono a queste app di funzionare. Gli utenti non saranno più in grado di scaricare le app Twitter BBOS e BB10. Per coloro che desiderano continuare a utilizzare la piattaforma di social media, possono scaricare app alternative al di fuori di BBOS o BB10 o utilizzare il browser Web del proprio dispositivo per accedere al sito.

In secondo luogo, verrà disattivato anche il servizio cloud di terze parti che supporta la funzionalità di “Assistenza completa” in BlackBerry Assistant. La nostra partnership con il fornitore terzo che supporta la “Full Assistance” è terminata e hanno scelto di non rinnovarla. BlackBerry Assistant continuerà a essere disponibile, sebbene con una funzione più limitata. Gli utenti saranno comunque in grado di effettuare chiamate, aprire app, riprodurre musica e cercare il proprio dispositivo.

Vogliamo ringraziare i nostri fedeli utenti BBOS e BB10 e apprezzare il supporto continuo.