Già The Signal Loss di Sean Silkoff e Jackie McNish qualche anno fà (2015) ci ha raccontato di BlackBerry, oggi invece l’ex reporter ed editore di Waterloo Record, Chuck Howitt, ha deciso di integrare il precedente racconto con questa storia e ha pubblicato il libro BlackBerry Town: Kitchener-Waterloo e in che modo il boom tecnologico l’ha influenzata.

L’autore ci racconta di BlackBerry da nuova prospettiva, e di come la comunità tecnologica della città è cambiata e si è sviluppata con l’avvento di BlackBerry e come Kitchener si è trasformato nel principale centro high-tech in Canada, e non solo per quelli locali, ma anche per aziende internazionali.

In questo libro si evidenzia tutto ciò che l’azienda ha rappresentato e rappresenta per una città e io oserei dire per uno Stato, un brand molto amato nel mondo ancora oggi e per il quale è nato questo sito e la nostra community.

Dopo pochi anni di travolgente successo e rapido sviluppo, BlackBerry perse contro giganti come Apple, Samsung e Huawei. Non c’è da stupirsi. Come è accaduto prima con Nokia e Motorola, la stella dell’azienda è sbiadita. Gli azionisti hanno perso miliardi. Migliaia di dipendenti hanno perso il lavoro. Il fallimento fu evitato, ma il genio fondatore lasciò l’azienda e lasciò solo una piccola parte di quello che era una volta. Secondo Chuck Howitt, per Kitchener-Waterloo questa storia è una bizzarra miscela di successo e fallimento. Il denaro guadagnato dai fondatori dell’azienda è andato allo sviluppo di due importanti università di ricerca. Molte moderne startup digitali di successo si basano sui laureati di talento ed educati di questa città. Una forte comunità costruita attorno alla tecnologia e alle industrie digitali.

Ogni città vorrebbe avere una tale compagnia. Questo libro rivela il rapporto tra una piccola comunità e un marchio che ha raggiunto il livello mondiale, rivela la complessità del processo decisionale e come queste decisioni possono influenzare lo sviluppo dell’azienda e il successo dell’innovazione. Il Canada ha molto da imparare da BlackBerry.

BlackBerry Town  Il libro è ora disponibile su Amazon, ma anche a questo indirizzo.