BlackBerry fornirà istanze dell’UE dedicate del suo servizio BlackBerry® AtHoc®, una delle principali soluzioni di comunicazione in rete di crisi. BlackBerry AtHoc consentirà ai clienti di conformarsi alle normative UE sulla protezione dei dati e prepararsi per le imminenti direttive di avviso pubblico localizzando i dati personali in ulteriori data center situati nei Paesi Bassi e in Francia, oltre a quello esistente nel Regno Unito.

BlackBerry AtHoc, una delle principali piattaforme di gestione degli eventi critici, è già stato scelto dall’agenzia tedesca per lo sviluppo, Deutsche Gesellschaft für Internationale Zusammenarbeit (GIZ) per la sua conformità alla sicurezza leader del settore, il supporto della lingua madre e la facilità d’uso. Consente alle organizzazioni di acquisire consapevolezza della situazione e di mantenere le proprie persone al sicuro durante i periodi di emergenza, fornendo comunicazioni bidirezionali attraverso l’intera organizzazione praticamente a qualsiasi dispositivo.

“Fornire ai nostri clienti la piattaforma di comunicazione più sicura per aumentare la capacità di comunicare rapidamente è fondamentale in una crisi”, ha affermato Adam Enterkin, Senior Vice President EMEA di BlackBerry. “È inoltre fondamentale essere in grado di aderire ai requisiti di residenza dei dati dell’UE nuovi ed esistenti secondo il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Con i nuovi data center di BlackBerry AtHoc con sede nell’UE siamo in grado di scalare la nostra infrastruttura per supportare meglio le esigenze dei nostri clienti su una rete sicura e affidabile “.

In previsione di un futuro più connesso, l’UE ha introdotto una nuova direttiva sul codice europeo delle comunicazioni elettroniche (EECC ) . In base alla nuova direttiva, tutti gli Stati membri dell’UE devono istituire un sistema di allarme pubblico per proteggere i cittadini entro il 2022. Il sistema invierà allarmi a tutti i telefoni cellulari dei cittadini e dei visitatori in un’area specifica in caso di disastro naturale, attacco terroristico o altri importanti imprevisti nell’area.

BlackBerry AtHoc consentirà ai clienti di conformarsi alle normative UE In qualità di leader nella sicurezza dei dati e nella conformità alle normative, BlackBerry AtHoc consente alle organizzazioni di comunicare in modo sicuro e protetto con la propria forza lavoro e altre organizzazioni attraverso qualsiasi dispositivo, dalle app mobili alle sirene o dai desktop ai sistemi di costruzione come le centrali antincendio. BlackBerry AtHoc sfrutta la potenza della mobilità, del cloud ibrido e della rete IP per fornire una soluzione end-to-end unificata e sicura in grado di collaborare in tempo reale, mantenendo in esecuzione le operazioni aziendali critiche.

I clienti possono già scegliere di avere dati personali e di avviso ospitati all’interno dell’UE. Per ulteriori informazioni su BlackBerry AtHoc, visitare www.athoc.com .