BlackBerry Limited (NYSE: BB; TSX: BB) ha annunciato che il suo software BlackBerry® Unified Endpoint Manager (UEM) ha ottenuto l’approvazione della National Security Agency (NSA) Commercial Solutions for Classified Program (CSfC) . 

La NSA protegge i sistemi e le informazioni più critiche degli Stati Uniti dagli attacchi informatici. Il CSfC è una parte importante della strategia della NSA, garantendo che il governo degli Stati Uniti possa sfruttare le tecnologie di sicurezza informatica più sicure e innovative del settore per raggiungere i propri obiettivi di missione.

BlackBerry Achieves NSA Approval for BlackBerry UEM“BlackBerry e la NSA condividono una missione comune per contribuire a rendere la nazione più sicura”, ha affermato John Chen, Presidente esecutivo e CEO di BlackBerry. “Siamo onorati di ricevere l’approvazione dalla NSA per BlackBerry UEM da utilizzare per proteggere le informazioni classificate. Ciò si aggiunge al portafoglio di certificazioni del governo degli Stati Uniti che BlackBerry ha ricevuto per UEM, tra cui NIAP, DoDIN APL e FedRAMP “.

Per ulteriori informazioni sulle certificazioni BlackBerry, tra cui NIAP, DoDIN APL, FedRAMP e FIPS 140-2, visitare BlackBerry.com/Certifications .