Un anno iniziato come tanti altri questo 2020, e nessuno di noi si aspettava che sarebbe stato ricordato da tutti come l’anno del COVID-19 ma finalmente sta per finire.

Una pandemia, questa del Covid, che ha inciso molto, in modo negativo, in ogni settore ed anche il mercato Mobile ha subito una brusca frenata, i maggiori eventi in programma che ogni anno diventano la vetrina di lancio per molte aziende non si sono tenuti, molti attendevano i dispositivi piegabili, ma solo pochi sono stati realmente lanciati e neanche con un grande successo, e molti si sono chiesti, ma BlackBerry?

Noi non ci aspettavamo nulla da nessuno di questi eventi, Barcellona, Las Vegas, etc.etc., sapevamo già che il mercato consumer del brand era fermo, e non ci restava che guardare il mondo attraverso l’ultimo dispositivo prodotto da TCL per conto di BlackBerry, il nostro KeYtwo.

Di una cosa sola eravamo certi, ed era quella che BlackBerry e TCL non condividevano piu’ nessun progetto, a partire da agosto 2020, diciamoci la verità con tutto quello che è accaduto quest’anno nel mondo, le nostre speranze erano rivolte altrove, posso dire che il termine attesa è perfetto per descrivere questo 2020. 

Ho sempre pensato che a BlackBerry la fortuna non manca, e nonostante quest’anno sia da dimenticare noi lo ricorderemo per sempre.

Un 2020 da ricordareEra il 19 agosto quando un comunicato stampa ha reso le nostre speranze progetti, regalandoci una realtà ormai insperata.

Ero in vacanza a casa al mare quando ho ricevuto il comunicato ufficiale, che troverete a questo indirizzo, e un balzo dalla sdraio fece voltare chi mi era intorno.

Finalmente BlackBerry, grazie all’accordo con OnwardMobility, ci ridava la nostra identità, la nostra community è sempre stata coesa, non ci siamo mai arresi e abbiamo sempre atteso, abbiamo mantenuto le nostre promesse, sostenere BlackBerry, e ci aspettavamo la stessa cosa dall’azienda, ci siamo inventati di tutto, la voglia di apparteneza ci ha dato la dose giusta d’inventiva, per creare gadget con il nostro logo per imporre il nostro brand anche a chi ci salutava,(parlo delle mascherine con logo BlackBerry), ed io stessa mi sorprendo a volte di quanto sia forte questa passione che ci lega sotto il simbolo della nostra mora.

Durante questo anno ci sono stati tanti comunicati stampa dell’azienda ma questo solamente ci riguarda, e ricordandolo voglio augurare alla nostra community un Buon Anno nuovo, sperando ci aiuti a convivere con questa pandemia, e che possiate leggerci attraverso il nuovo BlackBerry, il cui lancio è previsto proprio nel primo semestre del nuovo anno.

Un abbraccio virtuale a tutti, un saluto al team BBClic, Custer, Slaj, Salvatore, Checco, Luc, Stefano, Silvana… e tantissimi altri che sono presenti nei nostri gruppi.