Tom Eacobacci promosso a Presidente e Direttore Operativo; Mattias Eriksson nominato presidente della BlackBerry IoT Business Unit

WATERLOO, ONTARIO – (27 aprile 2021) – BlackBerry Limited (NYSE: BB) (TSX: BB) ha annunciato i passaggi per allineare ulteriormente le operazioni e gli sforzi di accesso al mercato alle sue principali opportunità di mercato, nonché per rafforzare il suo team di gestione . Ciò segue il precedente annuncio della società di rendicontare separatamente i ricavi delle sue unità operative operative nel nuovo anno fiscale.

Con la crescita di software e servizi come priorità assoluta per l’anno fiscale 2022, BlackBerry organizzerà circa due unità aziendali: Cyber ​​Security e IoT. Per concentrare l’attenzione su ciascuna di queste opportunità di mercato, BlackBerry nomina i direttori generali delle unità aziendali con una profonda esperienza nel settore per fornire indicazioni su strategia, ingegneria, vendite dirette e di canale, assistenza clienti e marketing sul campo.

BlackBerry ha promosso il presidente Tom Eacobacci a presidente e direttore operativo di BlackBerry. Eacobacci ricoprirà anche il ruolo di Direttore generale ad interim della business unit Cyber ​​Security, che combina BlackBerry Spark® con la gestione degli eventi critici dell’azienda e le soluzioni di comunicazione sicure. Eacobacci, che apporta una profonda esperienza nel software aziendale, continuerà a guidare la crescita dell’azienda nel mercato altamente attraente della sicurezza informatica in cui la tecnologia BlackBerry®, guidata da Cylance® AI, ha una differenziazione competitiva unica. Inoltre, Eacobacci assisterà il presidente esecutivo e CEO John Chen nell’implementazione dei piani aziendali e della strategia aziendale di BlackBerry.

BlackBerry annuncia inoltre la nomina di Mattias Eriksson a Presidente e Direttore generale della neo costituita unità aziendale BlackBerry IoT. La business unit è costituita da BlackBerry Technology Solutions o BTS (BlackBerry® QNX®, BlackBerry Certicom®, BlackBerry Radar® e BlackBerry Jarvis ™) e BlackBerry IVY ™. Eriksson sarà responsabile per la guida di strategia di piattaforma degli oggetti e le operazioni e si unirà BlackBerry il 3 maggio rd , riferendo al signor Chen.     

   

Eriksson vanta oltre due decenni di esperienza nei servizi di dati di localizzazione automobilistici, nelle comunicazioni mobili e nel software integrato. BlackBerry rafforza il team di gestione IOT

 

Recentemente Eriksson ha ricoperto la posizione di Senior Vice President, Global Head of Product per HERE Technologies, dove era responsabile dello sviluppo e dell’esecuzione della strategia della piattaforma dei servizi di localizzazione e della roadmap del prodotto. Eriksson ha anche ricoperto posizioni di leadership con Motorola, Siemens e Arthur D. Little.

“La sicurezza informatica e l’IoT sono mercati riconosciuti in forte crescita in cui BlackBerry può aggiungere un enorme valore. BlackBerry sta applicando la sua esperienza di sicurezza di livello mondiale per soddisfare le esigenze di questi mercati, ha affermato Chen. “La promozione di Tom, l’aggiunta di Mattias e l’allineamento della nostra attività attorno alle nostre principali opportunità di mercato acuiscono il nostro focus operativo per sbloccare il valore per gli azionisti dell’azienda”.

“BlackBerry sta fornendo la prossima generazione di soluzioni di sicurezza informatica basate su cloud e AI per affrontare le minacce alla sicurezza informatica di oggi e di domani e garantire che le organizzazioni di tutte le dimensioni rimangano sicure, protette e produttive”, ha affermato Eacobacci. “Sono entusiasta di lavorare con John per eseguire questa prossima fase della nostra strategia aziendale.”

“BlackBerry è leader nel mercato dei sistemi software embedded e IoT con il suo software installato in un numero impressionante di endpoint. BlackBerry è pronta a estendere questa posizione accelerando l’adozione di servizi connessi automobilistici emergenti con la piattaforma BlackBerry IVY, nonché prendendo di mira altri settori correlati “, ha affermato Eriksson. “Sono ansioso di aiutare John e il team a realizzare il potenziale dell’azienda in questo mercato entusiasmante.”